• Modifica/Cancella
    prenotazione
dintorni
Offerta
NATALE 2018 - OFFERTA SPECIALE
Offerta
PACCHETTO CAPODANNO 2019 – 3...
Offerta
TARIFFA PREPAGATA - Fino al - ...
Offerta
PIU' SOGGIORNI, PIU' RISPARMI ...
Offerta
SPA & RELAX
Offerta
TERME & BENESSERE
Offerta
SAPORI DI TOSCANA
il chianti
L'area del Chianti in Toscana è una delle zone della regione più conosciute ed apprezzate dai visitatori di tutto il mondo. Da un punto di vista geografico i confini del Chianti non sono definiti in modo netto, tuttavia il territorio si può considerare compreso tra le province di Firenze e Siena.

Dal punto di vista storico invece, si considera Chianti il territorio dei comuni di Gaiole, Radda e Castellina: tutti e tre fanno parte della provincia di Siena e si possono visitare percorrendo la bellissima strada Chiantigiana, che offre un susseguirsi di paesaggi unici, contraddistinti da dolci e verdi colline, ampie distese di vigneti e oliveti, piccoli borghi, caratteristiche pievi e case coloniche in pietra.

Gaiole in Chianti fu, durante il Medioevo, un importante mercatale sviluppatosi lungo la strada per il Valdarno. I numerosi castelli e pievi nei dintorni sono testimonianza di un'intensa e prospera attività agricola e commerciale.

Castellina in Chianti fu trasformata in una fortezza di cui oggi resta la possente Rocca, una massiccia costruzione che sorge sulla piazza principale con un torrione trecentesco merlato dalla cui sommità si può ammirare un notevole paesaggio chiantigiano.

Castelnuovo Berardenga viene spesso ritenuta come una specie di appendice di Siena dal momento che non viene mai considerata dai turisti come appartenente alla provincia di Siena. La città e i territori circostanti sono infatti pieni di fascino, carattere e storia, ricchi di opere architettoniche, giardini e luoghi storici.

Radda in Chianti è situato tra le belle colline dell’alta valle dei fiumi Pesa ed Arbia. Citato per la prima volta in documento del XI secolo, il borgo, la corte ed il suo castello facevano parte dei possedimenti della Badia fiorentina. Del castello oggi restano solo avanzi di torri e tratti di mura; si conserva la struttura dell'antico borgo medievale, raccolto attorno alla antica Chiesa di S. Niccolò, ed al quattrocentesco Palazzo del Podestà, oggi sede del Comune. Radda è un importante centro vitivinicolo, ma anche nodo viario del Chianti, raccordo di quel reticolo di strade che unisce piccoli borghi e fattorie isolate.

Infine, possiamo parlare del Chianti non soltanto come una delle zone più apprezzate e conosciute della Toscana, ma anche e soprattutto per la produzione di un ottimo vino rinomato in tutto il mondo. La visita alle cantine e la degustazione del vino, insieme ai castelli medievali che le ospitano, sono tra le principali attrazioni di questa zona; molti infatti sono i vini prodotti sotto l'etichetta del Chianti, ognuno con un sapore e gusto unico.